Maltempo

Lungomare di Capo d’Orlando, riparte il restyling

I lavori iniziati sono stati subito interrotti a causa di una mareggiata

Lungomare di Capo d’Orlando, riparte il restyling

Il cantiere ha aperto battenti ma i lavori sono stati subito interrotti per la sopravvenuta mareggiata. Si attende ora il mare calmo per dare vita al terzo lotto del progetto di restyling del lungomare Andrea Doria.

Così come aveva annunciato Palazzo Europa l’impresa ragusana aggiudicataria dei lavori con il ribasso d’asta 38.26% ha atteso il nuovo anno per avviare il cantiere. Un posticipo dovuto alla possibilità, poi avveratasi, di rinunciare al mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti previsto per affrontare la spesa.

Si deve alla vendita della Casa Albergo Anziani per poco più di un milione di euro se il bilancio comunale può affrontare da solo la realizzazione del terzo restyling del lungomare. Si tratta di settecento metri di arteria che collegheranno i due tratti già riqualificati, dalla via San Giuseppe, alla via Torrente Forno.

L'approfondimento nell'edizione in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi