Tusa

Sequestrato a Tusa immobile destinato a maneggio

Blitz della Polizia di Sant’Agata Militello. Violazioni in materia di gestione di rifiuti speciali e irregolarità edilizie

 Sequestrato aTusa immobile destinato a maneggio

Sotto sequestro a Tusa un immobile di circa 200 metri quadri destinato a maneggio. È stata la Polizia di Sant’Agata Militello ad apporre i sigilli dopo aver riscontrato gravi violazioni in materia di gestione di rifiuti speciali e irregolarità edilizie. Il blitz condotto dagli uomini del commissariato santagatese, nell’ambito della sempre più intensa attività contro l’abigeato, il bracconaggio e la macellazione clandestina, coordinata dal dirigente Daniele Manganaro, ha permesso di rilevare come il maneggio fosse stato realizzato su un terreno riempito con materiale da riporto, depositato a seguito attività di sbancamento del terreno, composto presumibilmente da residui da demolizione edile, classificabili come rifiuti speciali.

I sigilli sono dunque scattati oltreché all’immobile all’intera area circostante, estesa per circa duemila metri quadri. Ulteriori controlli hanno quindi consentito agli agenti di accertare l’assenza dell’autorizzazione paesaggistica prescritta nell’autorizzazione edilizia concessa per la struttura. Il sito rientra infatti nella fascia di rispetto dei 150 metri dal torrente “Nacchio”. Rilevate, quindi, diverse difformità urbanistiche rispetto al progetto autorizzato. I lavori della stalla per cavalli, secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, erano iniziati alcuni anni fa, e dopo lo sbancamento e il livellamento di un versante collinare, tutelato dal punto di vista ambientale, era stata realizzata la struttura. Il piazzale sarebbe dunque stato livellato con rifiuti da demolizione, come frammenti di cemento, mattoni e simili. All’interno dei box erano ospitati due cavalli, regolarmente intestati a soggetti esterni, oltre ad alcuni cani classificati come pericolosi, privi del microchip.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi