“Corsi d’oro 2”

Albert da indagato a parte civile

Nuovo colpo di scena. L’ex dg della formazione regionale ha citato come testi Crocetta e Barca

Albert da indagato a parte civile

L’ex direttore generale della formazione regionale Ludovido Albert, da ieri è parte civile al processo “Corsi d’oro 2” che si sta celebrando a Messina proprio sulla formazione professionale e i suoi mille rivoli economico-politici finiti secondo l’accusa nelle tasche di pochi negli anni passati a Messina e dintorni, a cominciare dalle società della “galassia” di Francantonio Genovese, il parlamentare nazionale ed ex segretario regionale del Pd, che alcune settimane addietro dopo la conclusione degli arresti domiciliari è passato con tutte le sue truppe a Forza Italia.

È stato il legale di Albert, l’’avvocato Salvatore Caradonna, ieri mattina, a formalizzare la richiesta ai giudici della prima sezione penale, citando tra i testi da sentire in futuro anche il presidente della Regione Rosario Crocetta e l’ex ministro per la Coesione territoriale del governo Monti, l’economista Fabrizio Barca.

È questo il fatto più importante dell’udienza di ieri, per il resto sono stati sentiti una serie di testi delle difese, poi tutto è stato aggiornato al 18 gennaio prossimo.

L'approfondimento nell'edizione in edicola della Gazzetta del Sud

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto