Tusa

Polizia sequestra
un maneggio

Gli agenti hanno riscontrato gravi violazioni in materia di gestione di rifiuti speciali e irregolarità edilizie

Polizia sequestra un maneggio

Sotto sequestro a Tusa un immobile di circa 200 metri quadri destinato a maneggio. E’ stata la Polizia di Sant’Agata Militello ad apporre i sigilli dopo aver riscontrato gravi violazioni in materia di gestione di rifiuti speciali ed irregolarità edilizie. Il blitz condotto dagli uomini del commissariato santagatese, nell’ambito della sempre più intensa attività contro l’abigeato, il bracconaggio e la macellazione clandestina, coordinata dal dirigente Daniele Manganaro, ha permesso di rilevare come il maneggio fosse stato realizzato su un terreno riempito con materiale da riporto, depositato a seguito attività di sbancamento del terreno, composto presumibilmente da residui da demolizione edile, classificabili come rifiuti speciali. I sigilli sono dunque scattati oltreché all’immobile all’intera area circostante, estesa per circa duemila metri quadri. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi