Messina

Zona falcata, finalmente s’interviene

Il 21 riapriranno i cantieri per la demolizione dell’inceneritore comunale, a giorni scatterà anche la messa a verde dell’ex campo rom

Zona falcata, finalmente s’interviene

Primi segnali di inversione di rotta per la Falce, l’area più ricca di risorse del porto e della città, da decenni prigioniera dell’inquinamento e del degrado senza che le Istituzioni riescano ad attivare percorsi di bonifica e rinascita. Il 21 riapriranno i cantieri per la demolizione dell’inceneritore comunale, a giorni scatterà anche la messa a verde dell’ex campo rom

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto