Messina

Ennesima rapina in una tabaccheria

Sul viale della Libertà

Ennesima rapina in una tabaccheria

Ancora una rapina, di nuovo una rivendita di tabacchi. Dopo il colpo della “banda del buco”, ieri è toccato al tabacchino di viale della Libertà 275. Un giovane, col volto travisato ed armato di coltello, ha fatto irruzione nel pomeriggio nel negozio, portando via l’incasso. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri.

Si tratta dell’ennesimo episodio a cui si è assistito negli ultimi giorni, una preoccupante escalation che ricorda l’ondata di rapine di più di un anno fa. Non è stata una vera e propria rapina, ma un furto tipico da “banda del buco” quello che si è consumato domenica sera in una rivendita di via Marco Polo, a Contesse, quando un gruppo di ladri si è introdotto nel negozio attraverso un foro creato nella parete, portando via circa seimila euro in banconote di vario taglio e centinaia di stecche di sigarette, per un valore di circa diecimila euro.

L'approfondimento nell'edizione in edicola della Gazzetta del Sud

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi