Lipari

Orari e itinerari, un piano eoliano contro i disagi

Collegamenti marittimi: Ustica Lines destina nell’arcipelago il modernissimo “Ammarì”

Orari e itinerari, un piano eoliano contro i disagi

 Sostanziali novità sono attese per domani per quanto concerne una possibile revisione degli itinerari e orari dei mezzi veloci Ustica Lines da e per l’arcipelago in vigore dallo scorso 22 dicembre, cioè da quando la Regione, in attesa di pubblicare il bando, ricorrendo alla “manifestazione d’interesse”, ha apportato un drastico taglio. Il sindaco di Lipari, Marco Giorgianni, dopo aver sentito i colleghi di Salina (isola fortemente penalizzata) ha predisposto un piano alternativo a quello partorito dalla Regione, sottoponendolo al competente assessorato. Lo stesso sindaco – che ieri è stato a Palermo – ci ha confermato che gli uffici regionali si sono messi al lavoro per valutare quanto proposto. Giorgianni si è dichiarato ottimista anche sul “recupero” del collegamento con Messina. Intanto ieri, in una giornata caratterizzata dal blocco quasi totale dei collegamenti veloci verso le Eolie e dall’isolamento delle isole minori, c’è da registrare da parte di Ustica Lines l’immissione nella linea dell’arcipelago di un aliscafo “tutto siciliano” : l’Ammarì. Il mezzo, nonostante le avverse condizioni meteo che hanno consigliato altri mezzi veloci a restare ben ormeggiati nei porti di riferimento, ha collegato Milazzo con Vulcano-Lipari-Salina e viceversa. L’aliscafo, fiore all’occhiello e vanto della società trapanese, è stato interamente costruito nel cantiere HSC Shipyard di Trapani di proprietà della stessa società. “Ammarì” è' un aliscafo della nuova generazione appartenente alla classe "Admiral". Può ospitare 249 passeggeri (compreso una ventina di posti "vip" al piano superiore) è lungo 31,50 metri. Può raggiungere la velocità di 37 nodi. Come dimostrato ieri può viaggiare in condizioni meteo proibitive per altri mezzi veloci, il tutto in massima sicurezza. Nel primo viaggio verso l'arcipelago, dove è destinato a restare, il comando è stato affidato al comandante Giuseppe Bertolini, con lui il comandante Gianfranco Parisi, veterano di questi mari, al quale in futuro sarà affidata anche la guida di questo mezzo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto