Messina

Sequestrata tonnellata
di giochi pirotecnici

Detenuti abusivamente da un tabaccaio del centro, in un garage di Giostra e in tre diversi depositi merci di corrieri privati. Cinque persone denunciate

Sequestrata tonnellata di giochi pirotecnici

I finanzieri del Comando Provinciale di Messina in cinque operazioni hanno sequestrato 18 mila giochi pirotecnici (quasi una tonnellata). I botti erano detenuti abusivamente da un tabaccaio del centro città, un garage sito nel quartiere Giostra e in tre diversi depositi merci di corrieri privati. Cinque persone sono state denunciate per detenzione di materiale esplodente e inosservanza delle norme di sicurezza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto