Messina

Prete accusato di molestie sessuali su un ragazzo

Si tratta del 55enne Giovanni Bonfiglio, indagato dalla Procura dopo gli accertamenti degli agenti delle Volanti. La vicenda avvenuta sul tram nell’ottobre dello scorso anno.

Prete accusato di molestie sessuali su un ragazzo

Un prelato cittadino, il 55enne don Giovanni Bonfiglio, è indagato e accusato di molestie sessuali su un minore. I fatti si svolsero intorno alle 13 di martedì 28 ottobre 2014 nei pressi della fermata del tram che fronteggia gli imbarcaderi privati. Il prelato avrebbe più volte palpeggiato il ragazzino nelle parti intime, il quale avrebbe subito reagito e lo avrebbe prima spintonato e poi schiaffeggiato. Il sacerdote dopo i primi accertamenti degli agenti fu denunciato per molestie sessuali ai danni del minorenne. Alla base di tutto c’è il racconto circostanziato della vittima degli abusi, un minorenne, e i poliziotti verificarono anche la veridicità della sua ricostruzione, raccogliendo alcune testimonianze tra i passeggeri della vettura e alcuni passanti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi