Provincia

Ecco i presepi
di Gioiosa Marea

Quello realizzato in una casetta in legno in piazza Tonnara è un'opera artistica curata nei minimi dettagli che contiene un pannello dedicato alla campionessa scomparsa Annarita Sidoti

Ecco i presepi di Gioiosa Marea

Il borgo collinare di San Leonardo, a Gioiosa Marea, ospiterà domenica 27 dicembre la quarta edizione del Presepe Vivente, curato dall’associazione Gioiosa Guardia. Una suggestiva rappresentazione della natività all'aperto, con decine di personaggi che canteranno nenie natalizie e reciteranno scene di vita giornaliera in versi rimati. L'appuntamento è alle 17.30, nella piccola contrada. Il presepe riporta in scena la vita che si svolgeva nel borgo, con usi, costumi, personaggi e mestieri prettamente locali: dai canti, ai modi di dire, alle attività quotidiane di pastori, mercanti e artigiani.

Sempre a Gioiosa Marea, nella frazione marinara di San Giorgio, è invece possibile visitare il presepe e l’albero ecologico allestiti dalla Pro Loco. Il presepe, realizzato all’interno di una casetta in legno in Piazza Tonnara, è una vera e propria opera artistica curata nei minimi dettagli da Nino Masi, Pippo Natoli e Silvio Crifò. Particolare suggestivo, la dedica alla campionessa scomparsa Annarita Sidoti: uno dei pannelli all’esterno della casetta, che sono parte integrante della composizione, ritrae un’immagine nella quale Anna Rita rappresenta la Madonna nel Presepe Vivente del 1997, ideato e organizzato dal Gruppo Culturale L'Alternativa. Il presepe è visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 20. Particolare anche l’albero di natale realizzato con 1254 bottiglie di plastica, che di notte, grazie alla suggestiva illuminazione, si trasformano in cristalli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto