Messina

Riserva Capo Peloro
tirata a lucido

I lavori eseguiti dagli operai di Palazzo dei leoni, con l’ausilio dei lavoratori socialmente utili, nell’ambito del progetto “Cura l’ambiente pensa al futuro” che si prefigge anche il reinserimento graduale dei detenuti in regime di semilibertà

Riserva Capo Peloro tirata a lucido

Palazzo dei Leoni ha realizzato interventi di pulitura e riqualificazione dell’area compresa tra la sede dell’Horcynus Orca ed il Pilone di Torre Faro. I lavori sono stati eseguiti dagli operai della Città Metropolitana di Messina, con l’ausilio dei lavoratori socialmente utili, nell’ambito del progetto “Cura l’ambiente pensa al futuro” che si prefigge anche il reinserimento graduale dei detenuti in regime di semilibertà.
La squadra d’intervento che ha realizzato la bonifica opera giornalmente nella Riserva Naturale Orientata “Capo Peloro” e si occupa della manutenzione ordinaria del sito naturalistico con lavori di scerbatura e pulitura anche lungo le rive dei laghetti di Ganzirri e Torre Faro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi