PALLANUOTO

Wp Messina, una vittoria e due sconfitte in Coppa Italia

Le peloritane, senza quattro nazionali, possono ancora sperare nella qualificazione alla Final Six.

Wp Messina, una vittoria e due sconfitte in Coppa Italia

Una vittoria e due sconfitte per la Waterpolo Despar Messina nelle prima fase  di Coppa Italia disputata nel week-end a Catania. Le peloritane,  in formazione largamente rimaneggiata per l’assenze di quattro nazionali, hanno ancora la possibilità di accedere alla final six. Decisiva sarà, quindi, la seconda fase che si giocherà a Cosenza il 16 e il 17 gennaio 2016. La due giorni etnea è cominciata con la sconfitta contro le silane. Oggi, invece, un’altra battuta d’arresto con l’Acquachiara Napoli ed il successo contro l’Ekipe Orizzonte Catania che rimette i verdetti in discussione.

Questi i risultati  della prima fase

1^ g.  sabato 19 dicembre 2015

L’Ekipe Orizzonte – Acquachiara Napoli 13-8

Wp Despar Messina- Cosenza  7-10

2^ g e 3^ g  -domenica 20 dicembre 2015

Cosenza- L'Ekipe Orizzonte 13-8

Acquachiara- Wp Despar Messina 11-8

Cosenza-Acquachiara 13-5

L’Ekipe Orizzonte- Wp Despar Messina 8-10

Classifica:  Cosenza 9, Wp Despar Messina, Orizzonte Ct e Acquachiara Na 3

Moderatamente soddisfatto l’allenatore peloritano Maurizio Mirarchi: “ Potevamo sicuramente fare di più, soprattutto nella partita con l’Acquachiara in cui siamo crollati nell’ultimo tempo. Ma se consideriamo che la squadra era nuova e sperimentale, allora il risultato finale può essere accettabile. Alla fine ho avuto le risposte che cercavo dalle giocatrici meno utilizzate in campionato. Proveremo, comunque, a centrare la qualificazione nel concentramento di Cosenza”.

TABELLINI primi fase:

DESPAR MESSINA - CITTA' DI COSENZA 7-10 ( 2-4, 2-2,2-3,1-1)
Wp DESPAR MESSINA: Laganà, Lopez, Gitto 2, Villari, Morvillo, Arruzzoli, Marino, D'Agata 2, Marchetti, Cannata, Le Donne, Bosurgi 3, Fiorito. All. Mirarchi
COSENZA: Nigro, Citino 2, Gallo, De Mari, Greco, Koide, Marani 1, Nicolai 2, Garritano, Presta 2, De Cuia 1, D'Amico 2, Manna, All. Capanna
Arbitri: Bianchi e Lo Dico. Sup. num.: Messina 3/7 e Cosenza 1/9 .

ACQUACHIARA NA-DESPAR MESSINA 11-8 ( 1-2, 2-3, 2-1, 6-2 )
ACQUACHIARA NA: Iaccarino, Monaco 3, Anastasio 2, Maglitto, Migliaccio, De Magistris, Vitiello, Mazzola 1, Foresta 1, Acampora 3, Centanni 1, Esposito, D'Antonio. All. Damiani
Wp DESPAR  MESSINA: Laganà, Lopez, Gitto, Villari 1, Morvillo 4, Arruzzoli, Marino, D'Agata, Marchetti, Cannata, Le Donne, Bosurgi 3 (1 rig.), Fiorito. All. Mirarchi
Arbitri: Lo Dico e Braghini. Sup. num. Acquachiara 4/10 + 1 rig. (fallito da Mazzola), Messina 377 + 1 rigore.

EKIPE ORIZZONTE - DESPAR MESSINA 8-10 ( 3-5,3-2,1-0,1-3)
EKIPE ORIZZONTE: Zuccarello, Musumeci, Campione 1, Y. Buccheri, Lombardo 1, Grillo 1, Amedeo 1, Marletta 2, G. Buccheri, Aiello, Riccioli 1, Santapaola 1, Schillaci. All. Miceli
Wp DESPAR MESSINA: Laganà, Lopez 1, Gitto 1, Villari, Morvillo 2, Arruzzoli, Marino, Majolino 1, Marchetti 2, Cannata, Le Donne, Bosurgi 3, Fiorito. All. Mirarchi
Arbitri: Lo Dico e Del Bosco. Sup. num: Orizzonte 4/8 + 2 rigori e Despar 5/9 + 1 rigore.

 Seconda fase

1^ g.  sabato 16 gennaio 2016

ore  15:00 Cosenza-Acquachiara  Napoli

Ore 16:15 L’Ekipe Orizzonte- Wp Despar Messina

2^ g. -domenica 17 gennaio  2016

ore 09:30 Wp Despar Messina- Cosenza  

Ore 11.15 Acquachiara- Erike Orizzonte 

3^ g. - domenica 17 gennaio  2016

ore 15:00 Cosenza- L'Ekipe Orizzonte

ore 16.15  Wp Despar Messina-Acquachiara

Le prime due classificate, sommando le due fasi, si qualificano alla final six.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Via dei Mille, rubate 15 piantine

Via dei Mille, rubate 15 piantine

di Maurizio Licordari

De Luca, ecco le querele

De Luca, ecco le querele

di Maurizio Licordari