Capo d'Orlando

Rischia di scomparire la spiaggia di Testa di Monaco

Manca il ripascimento della spiaggia previsto dal progetto dei lavori del porto di San Gregorio. Annalisa Germanà ha presentato un’interrogazione al sindaco Sindoni

Rischia di scomparire la spiaggia di Testa di Monaco

 Rischia di scomparire la spiaggia del borgo di Testa di Monaco di Capo d’Orlando sotto la furia del mare e il consigliere comunale paladino Annalisa Germanà, già candidato a sindaco alle prossime amministrative di maggio 2016, punta l’indice contro il mancato ripascimento della spiaggia peraltro previsto dal progetto dei lavori di completamento del porto di San Gregorio che si stanno effettuando a pochi metri. Annalisa Germanà ha inviato un’interrogazione al sindaco orlandino Enzo Sindoni e al presidente del Consiglio, Gianfranco Timpanaro, con la quale evidenzia come «la gravissima erosione e il mancato versamento dei sedimenti nelle zone specificamente indicate hanno determinato l’avanzata del mare, che ormai lambisce e mette in pericolo il piccolo insediamento di case ubicato proprio nel tratto di costa compreso tra Testa di Monaco e il Torrente Santa Carrà e che in particolare, in occasione delle recenti mareggiate, il mare, oltre ad avere totalmente eliminato la spiaggia, ha addirittura invaso i terreni ed i fabbricati privati, provocando distruzione e danni ingenti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto