Messina

Consigliere Cardile
resta fedele al Pd

"Non condivido la scelta del capogruppo Giuseppe Santalco della lista “Felice per Messina” di passare in Forza Italia e del collega Carlo Cantali ", sottolinea in una nota

consiglio comunale messina

"Nei giorni in cui in Consiglio Comunale si stanno verificando dei discutibili “cambi di casacca” con una “fuga” di molti Consiglieri dal Partito Democratico, il sottoscritto Claudio Cardile, in assoluta continuità con quanto fatto politicamente fino ad oggi, rimane fedele al Partito Democratico, al quale ha aderito fin dalla sua fondazione". E' il contenuto della nota trasmessa dallo  stesso Cardile stamani. Il quale aggiunge: "Non condividendo la scelta del Capogruppo Giuseppe Santalco della lista  “Felice per Messina” (lista civica collegata al Partito  Democratico che porta il nome del candidato Sindaco del centro-sinistra “Felice Calabrò”) di passare in Forza Italia e del collega Carlo Cantali che si dichiara distante dal PD, il sottoscritto è costretto a lasciare la lista in cui è stato eletto e comunica il passaggio immediato al Partito Democratico. Si chiede pertanto di voler provvedere a rimodulare la composizione delle Commissioni Consiliari alla luce delle variazioni all’interno dei vari gruppi politici".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi