MESSINA

Genovese a Forza Italia ancora polemiche

Non tutti nel partito di Berlusconi hanno accolto positivamente l'arrivo di Genovese e dei suoi fedelissimi. In Sicilia intanto il PD cerca il suo successore ed a Palazzo Zanca sono molti i consiglieri comunali che si preparano a traslocare in Forza Italia.

Genovese a Forza Italia ancora polemiche

E' un terremoto che scuote nelle fondamenta non solo la politica locale ma che avrà il suo effetto domino anche in ambito nazionale. Genovese che lascia il PD e transita armi e bagagli a Forza Italia porta con se la sua schiera di fedelissimi e rischia di stravolgere la geografia di Palazzo Zanca. Non a caso oggi il commissario del PD Ernesto Carbone si trova a Messina ufficialmente per discutere della campagna di tesseramento del partito ma soprattutto per fare il punto della situazione alla luce di questo epocale stravolgimento. Il salto del fosso da parte dell'ex parlamentare del PD continua a scatenare reazioni anche a livello di leader nazionali. Non tutti in Forza Italia hanno preso bene l'emigrazione di Genovese con il suo pesante fardello di vicende giudiziarie. E se Miccichè, regista dell'operazione, giura di un Berlusconi felice, la componente ex An, a cominciare da Gasparri e Matteoli e la Lega Nord, criticano fortemente il passaggio a Forza Italia. Nel PD siciliano invece si cerca il successore di Genovese, colui il quale dovrebbe rilevare il ruolo di leader. L'on Beppe Picciolo, parlamentare regionale e numero uno del PDR fra i papabili sembra il più accreditato ma c'è tanto lavoro ancora da fare in questa direzione e mettere d'accordo le tante anime del partito fra quanti hanno deciso di restare.
A Messina intanto è partito il toto trasloco per individuare chi seguirà Genovese tra le fila berlusconiane e chi resterà fedele al PD anche se non sussistono molti margini di incertezza. Nel centrodestra dovrebbero finire il capogruppo Paolo David, il presidente del consiglio comunale Emilia Barrile, Nicola Cucinotta, Pietro Iannello e Bendetto Vaccarino. Non hanno ancora deciso Donatella Sindoni e Daniele Zuccarello ma molti altri sono pronti al cambio di casacca per seguire Genovese. Nelle prossime ore le riserve saranno sciolte per tutti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi