Barcellona

Tassa sui rifiuti, la stangata c’è ma degli sgravi nessuna traccia

Ufficio tributi di Palazzo Longano. In bolletta e sul sito internet del Comune non compaiono le modalità per usufruire delle agevolazioni previste

Tassa sui rifiuti, la stangata c’è ma degli sgravi nessuna traccia

 Secondo un dato elaborato di recente dall’opposizione consiliare, i nuclei familiari presenti a Barcellona sono 16.660 e si ipotizza per difetto che «il 10% abbia i requisiti» per accedere agli sgravi, anche se a quanto pare gli aventi diritto agli sconti sono molti di più. A questi secondo una stima toccherebbe «una riduzione di 25 euro a famiglia». La stangata? Eccone un esempio: una famiglia di 4 persone con una casa di 100 metri quadri pagherebbe quasi 500 euro solo come tassa sui rifiuti. Il rischio che si corre è quello che neanche lo sgravio deciso dal Consiglio possa essere utilizzato da chi ne ha diritto. Caustico il commento di David Bongiovanni sulla “dimenticanza” dell’Ufficio tributi: «Sintomo della disattenzione che questa amministrazione dimostra per gli strati sociali meno agiati».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi