Milazzo

Corso di autodifesa per le donne

Sostenuta dal Comune l'iniziativa del maestro La Macchia

Corso di autodifesa per le donne

Nella settimana in cui è stata celebrata la giornata contro la violenza delle donne parte da Milazzo una iniziativa sicuramente inedita: un corso di difesa personale femminile che potrebbe essere progetto pilota per diversi Comuni d'Italia. A promuoverla il maestro Antonio La Macchia con la collaborazione dell'Amministrazione comunale che hanno deciso di aprire un corso' totalmente gratuito di autodifesa per consentire alle donne di accrescere la propria autostima ed avere un livello minimo di preparazione che consenta loro di reagire nel miglior dei modi alle varie situazioni che possono presentarsi nel quotidiano. Situazioni che spesso passano inosservate o in secondo piano assumendo rilevanza solo quando si verificano le tragedie.

“Spesso l'indifferenza, la paura e l'assenza di difesa finiscono con l'accrescere le prepotenze - afferma il maestro La Macchia - e quindi ritengo che per contrastare la violenza di genere, da quella domestica, al femminicidio, sia fondamentale instaurare una protezione primaria, preventiva, inibitoria, che abbia un effetto protettivo nei confronti delle persone più deboli e che sia soprattutto efficace.  Nonostante le nuove leggi antiviolenza prevedano un inasprimento delle pene fungendo da freno inibitorio ci si trova il più delle volte, ad agire secondariamente e successivamente all'azione lesiva, a fatto compiuto, quando ormai irreparabili danni fisici, morali e psicologici sono stati inferii violentemente nelle vittime. Stesso discorso per coloro che vivono in situazioni di paura, di terrore e di angoscia, anche e soprattutto in ambito familiare, che sottomettendosi all' oppressore e spesso anche carnefice, vivono una vera e propria prigionia mentale che toglie loro la piena libertà personale. Proprio in virtù di tutto ciò ho deciso di mettere a disposizione la mia esperienza e le mie competenze nel Goshindo che è il fondamento del karate tradizionale, arte marziale che esalta alcune doti morali quali il rispetto verso il prossimo, l'astensione dalla violenza e l'acquisizione dell'autocontrollo”. I corsi saranno gratuiti e si svolgeranno da gennaio a giugno all'interno del nuovo Palasport.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi