Nizza

Sfondano la vetrina con un’auto per rubare

Colpo grosso a Nizza di Sicilia. Un commando di sei malviventi ha preso d’assalto il negozio Tiffany e porta via beni per migliaia di euro

Sfondano la vetrina con un’auto per rubare

 Il commando, composto da sei banditi con il volto coperto da passamontagna, è entrato in azione poco prima delle 4 di ieri mattina. A Nizza il gruppetto è arrivato a bordo di due autovetture, un'Alfa Romeo 147 e una Fiat il cui modello non è stato identificato. Per crearsi un varco che gli consentisse di entrare nel locale, i ladri hanno utilizzato l'Alfa Romeo come ariete e, in retromarcia, hanno sfondato una delle vetrine. Hanno rimediato un bottino il cui valore è stimabile in migliaia di euro I banditi, comunque, hanno tralasciato altra merce costosa per anticipare i tempi della fuga, pensando, probabilmente, che nel frattempo qualcuno avesse avvisato i carabinieri. Poi si sono catapultati nelle auto e a tutta velocità hanno abbandonato il campo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi