S. Agata di M.

Rissa per amore, 4 arresti

Sant’Agata Militello, due coppie bloccate dall’intervento dei carabinieri. Dai pugni ai colpi di spranghe, i protagonisti sono stati medicati al pronto soccorso

Rissa per amore, 4 arresti

 Danneggiamenti ed offese, “scorie” e rancori che si trascinano da mesi per vicende personali frutto anche di una relazione sentimentale troncata bruscamente. Ci sarebbe tutto ciò alla base di una rissa senza esclusioni di colpi scoppiata nella tarda serata di Lunedì a Sant’Agata Militello, sedata grazie al tempestivo intervento dei Carabinieri del nucleo radiomobile e conclusasi con l’arresto di quattro persone. In manette e ristretti agli arresti domiciliari, L.V., L.A., T.O. e H.A. di età compresa tra i 32 e i 24 anni, di cui due donne. Proprio tra una di queste ed un amico di altri due dei giovani coinvolti, fratello e sorella, per altro già arrestato dai Carabinieri per stalking, atti persecutori, minacce e danneggiamento, ci sarebbe stata la relazione sentimentale alla base dei dissapori. Una situazione mai del tutto sanata, secondo la ricostruzione dei Carabinieri della locale compagnia coordinati dal Tenente Fabrizio Macrì, che unita ad altre aggravanti legate al mondo della droga, avrebbe alimentato il rancore ed il senso di rivalsa tra i contendenti. Lunedì sera i quattro giovani, tra cui un cittadino di origini albanesi, si sono incrociati in macchina sulla strada nella popolosa frazione di Torrecandele. Una delle due si è fermata bruscamente, l’altra le è finita addosso. I quattro sono quindi scesi e dalle parole forti sono presto passati ad affrontarsi con calci e pugni. Ad un certo punto dai portabagagli sono venute fuori persino delle spranghe. Nel frattempo, provvidenziale è stato l’intervento dei Carabinieri che hanno bloccato gli aggressori, non senza ricevere qualche colpo proibito. I quattro giovani coinvolti sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso dell’ospedale di Sant’Agata Militello, per le ferite riportate nella colluttazione. Sono stati quindi arrestati con l’accusa di rissa aggravata e resistenza a pubblico ufficiale e ristretti agli arresti domiciliari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto