messina

Il "Riequilibrio" deve
tornare in aula

Il testo infatti dovrà essere rimodulato dalla giunta, secondo le indicazioni fornite dal dipartimento finanziario del Comune di Messina al Ministero dell'Interno che le aveva chieste il mese scorso e che si sono rivelate coerenti

Il "Riequilibrio" deve tornare in aula

Il piano di riequilibrio pluriennale dovrà tornare in aula per essere nuovamente votato. Il testo infatti dovrà essere rimodulato dalla giunta, secondo le indicazioni fornite dal dipartimento finanziario del Comune di Messina al Ministero dell'Interno che le aveva chieste il mese scorso e che si sono rivelate coerenti con l'istruttoria avviata dallo stesso Ministero. L'autorizzazione è stata trasmessa agli organismi comunali e stamattina la presidente del consiglio Emilia Barrile ha quindi sollecitato formalmente il sindaco e tutta l'amministrazione a farsi parte attiva per disporre gli adempimenti necessari per permettere l'approvazione dell'elaborato con le modifiche prescritte dal governo nazionale

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto