Milazzo

Bastione, tra proteste e promesse

Milazzo, ieri animata riunione nella contrada mamertina tra alluvionati e politici. Il sindaco si è impegnato a chiedere al prefetto Trotta di incontrare i residenti

Bastione, tra proteste e promesse

 Impegni del sindaco nei confronti dei cittadini di Bastione. Nel corso della riunione promossa ieri mattina dai residenti, il primo cittadino ha assicurato una serie di interventi per rispondere alle sollecitazioni (ed anche ai malumori) di chi si sente abbandonato dopo l’alluvione del mese scorso e, soprattutto, a distanza di quattro anni dall’al - tra calamità (del 22 novembre 2011) che pure mise in ginocchio l’intero quartiere. I residenti hanno ora deciso di andare sino in fondo per ottenere il riconoscimento dei loro diritti e - come sottolineato dal loro portavoce Stefano Maio - dopo aver presentato denuncia alla Procura hanno deciso di coinvolgere anche il prefetto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi