S. Agata di Militello

Violenta ondata di maltempo distrugge parte del lungomare

S. Agata Militello, all’altezza di villa Bianco. A crollare improvvisamente è stato un tratto della banchina. Chiusa al traffico la strada dal piazzale Enzo Vicari alla via Campidoglio

Violenta ondata di maltempo distrugge parte del lungomare

 Un altro tratto di circa un centinaio di metri del lungomare santagatese, all’a l t e zza della villa Bianco, è stato spaccato dalle mareggiate che hanno investito con particola forza il litorale santagatese. A cadere sotto i colpi dei marosi il tratto a seguire il crollo verificatosi il 22 ottobre dello scorso anno e non riparato e fin all’altezza della caserma della Compagnia carabinieri. Durante la notte il mare forza 4/5 aveva cominciato a scalzare il muro di protezione della strada litoranea tanto che sul marciapiedi erano ben visibili delle scollature e ampi squarci. Ma nel corso della giornata la situazione è andata sempre più a peggiorando e, nel tardo pomeriggio, quella parte si è collassata con la frana del marciapiede e l’i n c l i n azione del muro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi