Un 31enne

Sequestra la compagna
e la picchia: arrestato

Un uomo di 31 anni è stato arrestato a Messina per violenza privata, minacce, alterazione di armi e armi clandestine.

polizia

Un uomo di 31 anni è stato arrestato a Messina per violenza privata, minacce, alterazione di armi e armi clandestine. Ha rinchiuso la compagna e il figlioletto di tre anni in casa dopo aver preso telefonino e chiavi di casa, dicendo alla donna che al ritorno gliel'avrebbe fatta pagare. 

Ai poliziotti la vittima ha raccontato anni di angherie e soprusi. Minacce e botte persino in gravidanza mai denunciate per paura. In casa, dentro il ripostiglio, nascosto nella manica di un giubbotto, i poliziotti hanno trovato un fucile a canne mozze con cartucce, modificato e con matricola abrasa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi