Tonnarella (ME)

Stroncato da infarto
Muore in mare

L’insegnante, Carmelo Boncaldo, 57 anni, originario di Rodì Milici e residente a Barcellona è morto in mare a quanto pare per una improvvisa crisi cardiaca.

Stroncato da infarto
Muore in mare

Nella tarda mattinata di ieri, poco prima delle 13, tragedia in mare nelle acque antistanti il litorale di Tonnarella, a poca distanza dall’avamporto di Portorosa. Ad accorgersi
del corpo galleggiante tra i bagnanti, sono stati gli addetti al salvataggio di un lido balneare di Tonnarella.
Tra i pirmi ad accorrere gli addetti della locale Guardia medica turistica, quindi l’equipe del Presidio territoriale di emergenza del 118 di Falcone; subito dopo, dal Papardo
di Messina si è levato in volo una eliambulanza che è atterrata nel piazzale del parco urbano "Salvatore Quasimodo" del lungomare di Tonnarella. A nulla sono valsi i ripetuti tentativi dei medici per cercare di rianimarlo.
Boncaldo, quando è stato tirato sulla battigia da uno dei bagnini, era già morto e infatti il corpo era in balìa delle correnti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi