Tortorici (ME)

Aveva in casa un piccolo arsenale

Leonardo Galati Rando è stato arrestato dai carabinieri. Sequestrate armi ora al vaglio del Ris di Messina che dovrà stabilire se sono servite per commettere illeciti

Aveva in casa un piccolo arsenale

Leonardo Galati Rando

I carabinieri di S. Agata di Militello hanno arrestato Leonardo Galati Rando, 27 anni di Tortorici, già noto alle forze dell’ordine. Nella sua abitazione i militari hanno sequestrato armi e munizioni detenute illegalmente. Una pistola a tamburo cal. 22, una carabina cal. 9 Flobert, entrambe con la matricola abrasa, una parte di un fucile con le canne mozze, senza matricola, un coltello di genere vietato, una pistola a salve priva di tappo rosso, nonché circa 400 cartucce di vario calibro. Leonardo Galati Rando,  deve rispondere di detenzione abusiva di armi e munizioni. Le armi, dopo essere state repertate,   saranno inviate presso i laboratori del RIS Carabinieri di Messina al fine di accertare se   siano state utilizzate per commettere illeciti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400