MESSINA

Tratta migranti
chiuse indagini
operazione "Rais"

Il sostituto procuratore della Dda di Messina, Giuseppe Verzera, ha inviato l'avviso a 11 persone indagate e accusate di associazione finalizzata al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, al sequestro di persona a scopo di estorsione.

tribunale messina

Il sostituto procuratore della Dda di Messina, Giuseppe Verzera, ha inviato l'avviso di chiusura indagini a 11 persone indagate nell'ambito dell'operazione 'Rais', e accusati di associazione finalizzata al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, al sequestro di persona a scopo di estorsione. Si tratta di un italiano e 10 egiziani che avrebbero organizzato un traffico di clandestini tra l'Egitto e l'Italia. L'inchiesta è iniziata nel 2010 con la scoperta di 84 africani su un tir bloccato sull'autostrada Messina-Catania, all'altezza di Giardini Naxos. (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Referendum: alle 12  ha votato il 16,8%, ma con disagi

A Messina il No al 70%

di Domenico Bertè