Acqualadrone

Sequestrato camion che scaricava inerti sulla spiaggia.

Gli uomini del Corpo Forestale di Messina hanno sequestrato un automezzo trovato nella frazione di Acqualadroni che scaricava materiale terroso sulla spiaggia

Sequestrato camion che scaricava inerti sulla spiaggia.

Grazie alla segnalazione di alcuni cittadini   veniva inviata in zona una pattuglia del Distaccamento Forestale di Colle S. Rizzo che rinveniva in prossimità della spiaggia l’automezzo in fase di rientro al cantiere dopo avere scaricato diversi metri cubi di materiale. L’autista del camion   P.G. e l’uomo che si trovava con lui M.D. entrambi di Messina sono ritenuti responsabili  di occupazione suolo demaniale; violazione del vincolo paesaggistico; realizzazione di discarica non autorizzata di rifiuti speciali non pericolosi. Dell’accaduto è stata informata la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Messina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi