S. Teresa di Riva

Ladri messinesi
arrestati dopo
furto in trasferta

La Polizia stradale ha arrestato due persone responsabili di un furto con scasso in un appartamento di S. Teresa di Riva. Giuseppe Germanelli, 45 anni, già noto alle forze dell’ordine e Giovanni Filloramo, 23 anni incensurato, entrambi di Messina, sono stati intercettati ad un posto di blocco nei pressi dello svincolo di Tremestieri.

Germanelli e Filloramo

Nel centro ionico, nella mattinata di ieri, erano riusciti ad entrare in un appartamento e razziare quanto di valore c’era al suo interno. Ma i due mentre erano intenti a rovistare sono stati sorpresi dal  proprietario che però  non hanno esitato a strattonare con violenza per poi fuggire a bordo di un’autovettura. Una volta scattato l’allarme la polizia è riuscita a mettersi sulle tracce dei due malviventi che sfuggiti al posto di blocco nei pressi della barriera di Tremestieri sono stato inseguiti e bloccati poco distante sulla strada statale 114.  Su disposizione dell’autorità giudiziaria, Germanelli è stato rinchiuso nel carcere di Gazzi, mentre a Filloramo sono stati concessi gli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400