Meteo

Lucifero va via
Burrasche in arrivo

Ultime ore per “LUCIFERO”, settimo anticiclone subtropicale. Nel pomeriggio verranno toccati ancora i 38°C in Emilia, in Toscana, Lazio, in Sicilia, Calabria, Puglia. Entro sera giungeranno i primi temporali al nord, mentre al centrosud le temperature continueranno a salire.

Lucifero va via
Burrasche in arrivo

Ultime ore per “LUCIFERO”, settimo anticiclone subtropicale. Nel pomeriggio verranno toccati ancora i 38°C in Emilia, in Toscana, Lazio, in Sicilia, Calabria, Puglia. Caldo afoso sul Veneto con 38°C. Entro sera giungeranno i primi temporali al nord sulle Alpi e sul Piemonte verso i Laghi Lombardi, varesotto, sino alle porte di Milano, mentre al centrosud le temperature continueranno a salire.

Un cambiamento importante avverrà domani sera grazie all’arrivo di “Beatrice”, la tanto attesa “burrasca di fine Agosto”, che allevierà finalmente il disagio dell’afa e porterà la pioggia, ma anche localmente nubifragi con grandine.

Antonio Sanò, direttore del portale web www.ILMeteo.it avverte che Sabato sera e notte violenti temporali con grandine dalle Alpi scenderanno verso il Piemonte e la Lombardia; nella notte si formerà una squall line, letteralmente linea di tempesta, che si dividerà in 2 parti: la prima verso la Liguria e la seconda per il Triveneto. Nella notte possibili temporali forti su Milano, Novara, Alessandria e Genova più tardi. Domenica è la volta del Veneto e del Friuli Venezia Giulia dove sussiste un rischio nubifragi attorno alle ore 14 su Gorizia e Trieste. Altre piogge e temporali dalla Liguria raggiungeranno la Toscana, l’Umbria e il Lazio con un acquazzoni veloci anche a Roma alle 14 circa. Temporali e grandine e sul nordest potranno poi portarsi sull’Emilia ferrarese e altri sulle Marche. Il maestrale impetuoso fino a 90km/h irromperà sulla Sardegna verso il Tirreno. Le temperature durante i temporali saranno fino a 10°C più basse dei giorni precedenti.

Da LUNEDI tornerà il sereno e il clima sarà più mite grazie ai venti di tramontana e di Bora da Trieste verso le Adriatiche, e le temperature caleranno ovunque riportandosi entro le medie.

Tra MARTEDI e GIOVEDI nuova fiammata di caldo di fine estate, mentre da VENERDI 31 Agosto e Sabato 1 Settembre sono attese altre piogge e temporali con la prima perturbazione autunnale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi