Feriti due italiani

Mongolfiera s'incendia
e precipita: quattro morti

Tragica gita in mongolfiera sui cieli della Slovenia: quattro persone sono morte e altre 28 sono rimaste ferite, tra cui due turisti italiani in modo non grave, dopo che un aerostato ha preso fuoco ed e' precipitato a sud di Lubiana.

Mongolfiera s'incendia
e precipita: quattro morti
Tragica gita in mongolfiera sui cieli della Slovenia: quattro persone sono morte e altre 28 sono rimaste ferite, tra cui due turisti italiani in modo non grave, dopo che un aerostato ha preso fuoco ed e' precipitato a sud di Lubiana. Lo ha reso noto la Protezione civile slovena. Il ferimento in modo lieve dei due italiani e' stato confermato da fonti diplomatiche. Si tratta di una coppia che sta ricevendo l'assistenza dell'ambasciata a Lubiana: la moglie e' stata ricoverata all'ospedale di Novo Mesto dove dovra' trascorrere anche la notte, in osservazione, ma le sue condizioni non destano particolare preoccupazione; il marito e' stato invece gia' dimesso. L'incidente di Ig, un sobborgo a 12 chilometri dalla capitale, potrebbe esser stato provocato da una tempesta che ha investito anche una seconda mongolfiera. Un quarto d'ora prima dello schianto era stata lanciata una richiesta di atterraggio. A bordo della mongolfiera, partita alle 5 per un volo panoramico, si trovavano il pilota e il co-pilota e 30 turisti sloveni e stranieri. Tra i feriti, che hanno riportato ustioni o lesioni dovuto al brusco impatto con il terreno, ci sono sei bambini e almeno un britannico. I morti devono ancora essere identificati perche' i corpi sono interamente carbonizzati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi