Dolci di plastica

La Gdf sequestra
finti pasticcini

Oltre 500 finti pasticcini, tutti di resina plastica, destinati a essere utilizzati come decorazioni ma - secondo la Guardia di Finanza - pericolosi perché facilmente confondibili con quelli commestibili - sono stati sequestrati dalle Fiamme Gialle in una ditta astigiana di commercio all'ingrosso di giocattoli.

La Gdf sequestra
finti pasticcini

Oltre 500 finti pasticcini, tutti di resina plastica, destinati a essere utilizzati come decorazioni ma - secondo la Guardia di Finanza - pericolosi perché facilmente confondibili con quelli commestibili - sono stati sequestrati dalle Fiamme Gialle in una ditta astigiana di commercio all'ingrosso di giocattoli.

La titolare della ditta e' stata denunciata alla Procura della Repubblica per violazione delle normative in materia di sicurezza dei prodotti.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi