Omicidio Heywood

Gu Kailai, pena di morte
con sospensione

E' stata condannata alla pena di morte con sospensione per due anni Gu Kailai, la moglie dell'ex segretario del partito di Chongqing Bo Xilai. Una corte del tribunale di Hefei (nella provincia est dell'Anhui, in Cina) ha letto la sentenza per l'omicidio dell'uomo d'affari britannico Neil Heywood.

Gu Kailai, pena di morte
con sospensione

E' stata condannata alla pena di morte con sospensione per due anni Gu Kailai, la moglie dell'ex segretario del partito di Chongqing Bo Xilai. Una corte del tribunale di Hefei (nella provincia est dell'Anhui) ha letto la sentenza per l'omicidio dell'uomo d'affari britannico Neil Heywood. La donna ha annunciato che non presentera' ricorso.

Al termine dei due anni della sospensione, qualora mantenga un buon comportamento, la pena potrebbe trasformarsi nel carcere a vita.

Secondo esperti, i giudici non hanno condannato la donna alla pena di morte ma alla sua sospensione per poi commutarla in ergastolo, riconoscendo attenuanti alla donna, tra le quali quelle di aver agito per difendere suo figlio, Bo Guagua, minacciato da Heywood. Lo scorso 9 agosto, alla prima ed unica udienza del processo fino a stamattina, Gu Kailai aveva ammesso l'omicidio di Heywood.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi