Terremoto

Scosse 3.7 e 2.7
nel Cosentino

Una scossa di terremoto con magnitudo 3.7 è stata avvertita dalla popolazione in provincia di Cosenza. Una successiva, ieri sera poco prima di mezzanotte è stata di 2.7

Scosse 3.7 e 2.7
nel Cosentino
Una scossa di terremoto con magnitudo 3.7 è stata avvertita dalla popolazione in provincia di Cosenza. Le località piu' prossime all'epicentro sono i Comuni di Laino Castello, Mormanno e Papasidero. Molte chiamate sono giunte ai Vigili del Fuoco, ma, dalle verifiche effettuate dalla Protezione Civile, non risultano danni a persone o cose. La scossa e' stata accompagnata da uno sciame sismico che ha interessato tutta la zona del Pollino.
Una nuova scossa di terremoto, avvertita dalla popolazione, ha fatto tremare la terra in provincia di Cosenza. Le località prossime all'epicentro sono Mormanno, Laino Castello e Rotonda. Dalle verifiche effettuate dalla Protezione Civile non risultano danni a persone o cose. Secondo i rilievi registrati dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l'evento sismico si è verificato alle 23:58 con una magnitudo di 2.7.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi