Truffa a Torino

Cavalli "fantasma"
per evadere l'Iva

Decine di cavalli fantasma per evadere tasse su 1,3 milioni di euro di ricavi e non versare 200.000 euro di Iva sono stati scoperti dalla GdF a Frossasco (Torino).

Cavalli "fantasma"
per evadere l'Iva

Decine di cavalli fantasma per evadere tasse su 1,3 milioni di euro di ricavi e non versare 200.000 euro di Iva sono stati scoperti dalla Guardia di Finanza a Frossasco (Torino).

L'azienda operava da anni nel settore ippico e si mascherava come un'associazione ''no profit'' che, per eludere i controlli, aveva stipulato contratti di servizio con una societa' commerciale con la sua stessa denominazione e gestita dalla stessa persona (presidente nella prima e amministratore della seconda).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi