Narcotraffico

Maxi operazione
in tutt'Italia

Avevano creato una vasta rete di spaccio con canali di rifornimento della droga da trafficanti nei quartieri capitolini di San Basilio e Torre Angela.

Maxi operazione
in tutt'Italia

Avevano creato una vasta rete di spaccio con canali di rifornimento della droga da trafficanti nei quartieri capitolini di San Basilio e Torre Angela. I carabinieri del Comando Provinciale di Viterbo e la Guardia di Finanza hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare a carico di 35 persone, responsabili a vario titolo di traffico di sostanze stupefacenti, componenti di un sodalizio criminale attivo nella Tuscia; 74 le perquisizioni tra le province di Roma, Viterbo, Firenze, Matera, Terni e Venezia.
  L'attività investigativa, iniziata nel giugno 2010 e coordinata da Paola Conti della Procura della Repubblica di Viterbo, ha consentito di fare luce su una vasta organizzazione che gestiva lo spaccio di cocaina nella provincia di Viterbo, finanziata anche con i proventi illeciti di numerosi furti in abitazioni ed esercizi commerciali messi a segno nel Lazio e in Toscana. Ulteriori particolari saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terra' alle 11,00 nella caserma Ugo Petrucci della Guardia di Finanza di Viterbo, via Cardarelli 67.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi