Cosenza

Ha agito
per vendetta

Ha agito per vendetta dopo che il giorno prima gli era stata ritirata la patente per un sorpasso azzardato.

Ha agito
per vendetta

Ha agito per vendetta dopo che il giorno prima gli era stata ritirata la patente per un sorpasso azzardato Riccardo Gaglianese, 19 anni, fermato con l'accusa di essere il responsabile dell'attentato incendiario fatto martedì scorso contro la caserma dei carabinieri della Compagnia di Cosenza. Il fermo è stato fatto dai carabinieri in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica di Cosenza. Gaglianese ha precedenti per danneggiamento e rapina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi