Produzione contenuta

Vendemmia iniziata
calo stimato 10%

Con un calo stimato attorno al 10 per cento rispetto alla media degli ultimi cinque anni e nel giorno più caldo dell'anno, è iniziata in Italia la vendemmia 2012.

Vendemmia iniziata
calo stimato 10%

Con un calo stimato attorno al 10 per cento rispetto alla media degli ultimi cinque anni e nel giorno piu' caldo dell'anno, è iniziata in Italia la vendemmia 2012, partita con la raccolta delle uve in Franciacorta. Lo indica Coldiretti che, per quest'anno, stima una produzione nazionale molto contenuta, intorno ai 40-43 milioni di ettolitri, sui livelli dello scorso anno, anche se la qualità delle produzioni vinicole si annuncia tra buona e ottima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi