Striscia di Gaza

Egitto, ucciso
il commando

Sono stati uccisi cinque miliziani facenti parte del commando armato che ieri ha assaltato un posto di confine tra la Striscia di Gaza e il Sinai.

Egitto, ucciso
il commando

Sono stati uccisi cinque miliziani facenti parte del commando armato che ieri ha assaltato un posto di confine tra la Striscia di Gaza e il Sinai, in Egitto, con l'intento di entrare in Israele. Lo ha riferito un portavoce dell'Esercito dello Stato ebraico, secondo cui "i cadaveri dei cinque miliziani sono stati ritrovati" dai suoi commilitoni. Nel frattempo e' salito ad almeno sedici il numero complessivo delle guardie di frontiera egiziane che hanno perso la vita a causa dell'attacco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi