Facebook

Sorella di Zuckerberg
lavora per Google

La sorellina di Marck Zuckerberg, il fondatore di Facebook, passa alla concorrenza: la 20enne Arielle è diventata infatti una dipendente di Google dopo che quest'ultima ha acquisito la tech-company Wildfire Interactive, per cui la ragazza lavora come junior product manager.

Sorella di Zuckerberg
lavora per Google

La sorellina di Marck Zuckerberg, il fondatore di Facebook, passa alla concorrenza: la 20enne Arielle è diventata infatti una dipendente di Google dopo che quest'ultima ha acquisito la tech-company Wildfire Interactive, per cui la ragazza lavora come junior product manager. 

La transazione, per un valore di 250 milioni di dollari, e' stata annunciata questa settimana.
  La giovane Arielle non e' l'unica delle sorelle di Mark che lavora nel settore: Randi, ex direttrice marketing di Facebook, ha lasciato la compagnia del fratello lo scorso agosto per diventare executive producer di un controverso reality, pronto a svelare il vero volto della Silicon Valley.


  Proprio Randy ha commentato con ironia la novita' su Twitter: "Complimenti" Adesso ci sono piu' Zuckerberg che lavorano per Google che per Facebook!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto