Nessun ferito

Bomba esplode a Lamezia
davanti all'agenzia delle entrate

Potrebbe avere una matrice politica, sulla cui natura gli investigatori non si sbilanciano, legata agli episodi avvenuti di recente contro strutture periferiche del fisco, l'attentato della notte scorsa alla sede dell'Agenzia delle Entrate di Lamezia Terme e dove a breve dovranno essere ubicati gli uffici di Equitalia.

Bomba esplode a Lamezia
davanti all'agenzia delle entrate

 

Potrebbe avere una matrice politica, sulla cui natura gli investigatori non si sbilanciano, legata agli episodi avvenuti di recente contro strutture periferiche del fisco, l'attentato della notte scorsa alla sede dell'Agenzia delle Entrate di Lamezia Terme e dove a breve dovranno essere ubicati gli uffici di Equitalia.

La polizia, che ha avviato le indagini, non esclude alcuna pista anche se quella della 'ndrangheta viene ritenuta, al momento, tra le meno percorribili.
Gli investigatori stanno esaminando alcune immagini riprese da telecamere poste nella zona. L'edificio dell'Agenzia fiscale, inaugurato da pochi mesi, e ubicato in una zona centrale della città, ma non è dotato di sistema di videosorveglianza.

__________________________________________________________________________________

 

Un ordigno ad alto potenziale è stato collocato e fatto esplodere nelle notte davanti alla nuova sede dell'Agenzia delle entrate di Lamezia Terme. L'esplosione, poco prima delle 3, ha fatto saltare il portone di ingresso degli uffici ubicati nel quartiere Nicastro del grosso centro in provincia di Catanzaro. Sul posto sono intervenuti immediatamente vigili del fuoco e polizia che hanno avviato i rilievi e le indagini. Al momento non ci sarebbero rivendicazioni.

 

L'edificio che ospita gli uffici territoriali di Lamezia Terme dell'Agenzia delle Entrate si trova in una zona centrale della città.
All'interno dell'immobile che è stato inaugurato da pochi mesi, entro breve tempo, dovrebbero essere ubicati anche gli uffici locali di Equitalia.
L'esplosione dell'ordigno artigianale che ha mandato in frantumi la vetrata d'ingresso, avvenuto intorno alle tre, è stato avvertito distintamente.
Sul posto sono immediatamente intervenuti i poliziotti e gli specialisti della scientifica che hanno effettuato tutti rilievi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi