Previsioni

Supercaldo, da oggi
temperature fino a 38°

"Caldo africano senza sosta almeno sino al 25 giugno". Questa la conferma del meteorologo Francesco Nucera.

Supercaldo, da oggi
temperature fino a 38°

"Caldo africano senza sosta almeno sino al 25 giugno". E' questa la conferma del meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera sull'imminente ondata di calore per l'Italia. Nel fine settimana il primo picco di calore.
  Previste temperature sino a 34/35 gradi al Centro Sud, 30/32 al Nord. Puglia e Sardegna le regioni piu' calde in assoluto con valori di 36/38 gradi. Si boccheggera' anche di notte su pianure e litorali per l'alto tasso di umidita'. "Ma fara' piu' caldo la prossima settimana" dice Nucera. Tra lunedi' 18 e sino a sabato 23 previste massime di 36/38 gradi al Centro Sud. La giornata piu' calda quella di mercoledi' 20 giugno. Buona parte d'Europa sotto la canicola: non sara' solo l' Italia. Gran caldo dai Balcani alla Bielorussia, colpa di un superanticiclone lungo piu' di 4 mila chilometri che dal Nord Africa raggiungera' Baltico e Finlandia. Le Nazioni con temperature piu' elevate, sino a 34/38 gradi, Albania, Grecia, Ungheria, Slovacchia, Polonia e Romania. Un Europa di estremi.
  Caldo torrido e bel tempo sull'Europa mediterranea ed orientale; sul Regno Unito invece non smette di piovere. Dopo le piogge alluvionali, ancora stato di attenzione; altre abbondanti piogge sono previste tra Galles ed Inghilterra.
  "Sono proprio i profondi vortici di bassa pressione centrati sulla Gran Bretagna - dice l'esperto - a richiamare masse d'aria direttamente dal Sahara e che poi alimentano l'anticiclone". "L'anomalia non sta tanto nella verifica quanto nella ricorrenza di questi anticicloni africani che tendono poi a rimanere "bloccati" nelle loro posizioni per diversi giorni".
  A fine mese temporali al Nord sgonfieranno la bolla di calore.
  Un fronte temporalesco in arrivo dal Nord Europa trasportera' nuovi intensi temporali, dapprima al nord poi anche al centro; il tutto accompagnato da una generale rinfrescata che entro fine mese si estendera' a quasi tutta la Penisola. La prima lunga ondata di calore avra' cosi' fine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi