La tartaruga verde

Prosegue nel Tirreno
il viaggio di Melissa

Prosegue senza sosta, nelle acque del Tirreno calabrese, il viaggio di Melissa, la tartaruga verde liberata in mare il 2 giugno a Cetraro (Cosenza) dopo essere stata curata per sette mesi dagli esperti del centro soccorso e recupero tartarughe dell'Area Marina Protetta ''Capo Rizzuto''.

Prosegue nel Tirreno
il viaggio di Melissa

Prosegue senza sosta, nelle acque del Tirreno calabrese, il viaggio di Melissa, la tartaruga verde liberata in mare il 2 giugno a Cetraro (Cosenza) dopo essere stata curata per sette mesi dagli esperti del centro soccorso e recupero tartarughe dell'Area Marina Protetta ''Capo Rizzuto''.

L'ultimo dato satellitare disponibile e' relativo alla giornata di ieri e segnalava la presenza della ''chelonya midas'' nel reggino e piu' precisamente a sud di Palmi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi