Traffico

Un weekend
da bollino rosso

Previsto traffico intenso sull'intera rete di Autostrade per l'Italia per le partenze estive.

Un weekend
da bollino rosso
Previsto traffico intenso sull'intera rete di Autostrade per l'Italia per le partenze estive. Tuttavia, informa Autostrade, quest'anno non sono previste code né particolari criticità per chi si mette in viaggio sulla rete di Autostrade per l'italia, grazie anche all'apertura al traffico nel 2012 di circa 120 chilometri di terze corsie.

Le massime concentrazioni - ossia il traffico da "bollino rosso" - sono previste per oggi pomeriggio, per l'intera giornata di sabato ed infine per domenica mattina. Gli spostamenti saranno di lunga percorrenza soprattutto nella direttrice nord-sud, ma non mancherà anche il traffico di rientro di chi ha già terminato il periodo di vacanza. La circolazione, continua Autostrade, sara' favorita dalla rimozione dei cantieri di lavoro, solo 12 non rimovibili dove comunque sara' garantita la fluidità attraverso il mantenimento del numero di corsie preesistenti, senza strozzature.

Ad una migliore scorrevolezza del traffico concorrera' anche il blocco dei mezzi pesanti previsto nelle giornate di venerdi' 27 luglio (ore 14-23), sabato 28 luglio (ore 7-23) e domenica 29 luglio (ore 7-24). I flussi di traffico saranno piu' intensi sull'A1 (da Milano a Napoli) e sull'A14 Adriatica (da Bologna ad Ancona), sui tratti liguri verso le riviere di Ponente e Levante, sull'A4 Milano-Brescia, in direzione Venezia. Flussi elevati anche sull'A3 Napoli-Salerno e sull'A30 Caserta-Salerno verso la Calabria.
  Traffico intenso, infine, ai valichi di frontiera con Slovenia, Francia, Svizzera ed Austria, sia in uscita dall'Italia che in entrata per l'arrivo dei turisti stranieri. Tutto e' pronto sulla rete di Autostrade per l'Italia per accogliere al meglio gli italiani che partiranno in vacanza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi