Televisione

Murdoch con Cielo punta sul free

I dati d'ascolto sono minuscoli, briciole nell'universo frammentato del digitale terrestre, ma la strategia di News Corp per l'avamposto free Cielo è indubbiamente d'attacco. Sport, infotainment, talent e all'orizzonte coinvolgimento di personaggi popolari a cominciare da Simona Ventura e Michele Santoro (sempre che la trattativa, estenuante a questo punto, con La7 non lo porti nella rete Telecom).

Murdoch con Cielo punta sul free

 

I dati d'ascolto sono minuscoli, briciole nell'universo frammentato del digitale terrestre, ma la strategia di News Corp per l'avamposto free Cielo è indubbiamente d'attacco. Sport, infotainment, talent e all'orizzonte coinvolgimento di personaggi popolari a cominciare da Simona Ventura e Michele Santoro (sempre che la trattativa, estenuante a questo punto, con La7 non lo porti nella rete Telecom). Lo share medio di maggio è 0,50%, +32% anno su anno e nei primi giorni di giugno pari a 0,58% (giovedì scorso 1% di share, ieri 0.69%). L'obiettivo, ovviamente non nelle dichiarazioni ufficiali, è rosicchiare il pubblico di La7.

Il nodo è lo sport: Sky ha preso i diritti della Formula 1 e nell'accordo ci sono anche nove Gran Premi in chiaro, andranno su Cielo? Non è certo ma può essere. Stessa cosa per il Motogp ex di Mediaset: la metà delle gare andranno anche in chiaro. E potrebbero finire su Cielo. Poi c'é il capitolo calcio: Sky ha fatto un'offerta alla Lega Calcio per prendere i diritti in chiaro per i collegamenti dagli stadi e i primi highlights dei gol di serie A.

Quando domenica scorsa, alle audizioni di X Factor, il giudice Simona Ventura non ha smentito un'ipotesi di lavorare a Cielo ad un programma simile a Quelli che il calcio da lei condotto per anni (dopo l'epoca di Fabio Fazio), anzi si é lanciata volentieri sull'idea, ipotizzando una Rai2 dei tempi d'oro nel caso arrivasse Michele Santoro, il cerchio è sembrato chiudersi. News Corp aspetta con interesse, per i suoi piani d'espansione sulla free tv, anche lo switch off imminente in Puglia, Calabria e Sicilia, che valgono quasi un terzo della popolazione italiana. Anche sull'infotainment si punta: dopo essere stata la culla sperimentale di Masterchef, poi passato su Sky1, a settembre lancerà la versione italiana di 'The Apprentice', il talent ideato da Donald Trump e che avrà in Flavio Briatore il manager boss. "I protagonisti sono giovani manager e si vincerà soltanto per meritocrazia. Sei bravo? Vai avanti. Non sei capace? Resti a casa", ha detto Briatore a 'Chi'. Nel palinsesto autunnale ci dovrebbero essere anche i secondi passaggi da Sky, ma in prima tv sul free, di X Factor e dopo Paolo Rossi anche Corrado Guzzanti. Confermata poi l'informazione con le edizioni di Sky Tg24 e i programmi originali Buongiorno cielo con Paola Saluzzi e Voglio vivere così con Giorgia Wurth. Da History Channel arriverà Gli Eroi del ghiaccio e tra l'infotainment si punterà anche su uno dei programmi top americani The Biggest loser, sul Sex Education Show condotto senza tabù da Nina Palmieri e da luglio andrà anche X Factor Evolution, lo speciale sugli ex concorrenti di X Factor.

"Siamo un canale generalista ma giovane, il nostro target di riferimento - dice Su Wakefield, General Manager Sky Terrestrial Channels - è 15-54 anni ed è in crescita costante, siamo sullo 0,7% nell'intera giornata mentre di sera si oscilla. Con Servizio pubblico la media è stata poco sotto al 2%, con il Guzzanti Recital abbiamo fatto l'1,1% share e con Masterchef lo share è stato di 1,25% con il 3% nella finale". Wakefield sullo sport non si sbilancia: "Aspettiamo, i diritti sono in via di definizione ma certo che avere la Ventura a commentare i collegamenti dagli stadi mi piacerebbe molto. Sarebbe fantastico per noi". Per la manager responsabile di Cielo la formula mix di eventi, talent, approfondimenti "é giusta, quello su cui bisogna spingere ancora di più per affermarsi è l'italianità attraverso personaggi popolari e produzioni originali".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi