VERTICE DI HELSINKI

Trump a Putin: "E' bello essere qui con te"

Trump a Putin: "E' bello essere qui con te"

Il presidente russo, Vladimir Putin, ha detto al collega americano, Donald Trumo, che «è giunto il tempo di parlare in modo concreto» e «nel merito» delle relazioni tra i due Paesi. Sono state le prime parole pronunciate in avvio del primo vertice tra i due leader cominciato poco dopo le 13 ora italiana a Helsinki. Putin e Trump si sono stretto la mano per tre secondi ed entrambi hanno sorriso poco e si sono mostrati particolarmente tesi.

«E' un piacere incontrarti sull'ospitale suolo finlandese», ha dichiarato il presidente Putin incontrando Donald Trump. «Siamo in continuo contatto, abbiamo parlato al telefono e ci siamo incontrati diverse volte ai forum di vari eventi internazionali», ha aggiunto il leader russo. «Ma ci sono diversi temi caldi nel mondo di cui dobbiamo parlare e che ci riguardano», ha osservato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi