Brasile

Ordinata la scarcerazione di Lula

Ordinata la scarcerazione di Lula

Un tribunale brasiliano ha ordinato la scarcerazione Luiz Inácio Lula da Silva, che sta scontando una condanna a 12 anni per corruzione e riciclaggio. Il team di avvocati del'ex presidente brasiliano aveva chiesto di essere scarcerato in attesa che venisse esaminato l’appello.

Lula, che nonostante l’arresto guida i sondaggi delle presidenziali brasiliane con il 30% dei consensi, ha annunciato la sua decisione di partecipare alle elezioni del 7 ottobre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi