Thailandia

Via alle operazioni di recupero per far uscire i ragazzi

I primi fuori non prima di undici ore, usciranno uno per volta

Via alle operazioni di recupero per far uscire i ragazzi

Sono iniziate le operazioni per far uscire i 12 ragazzi e il loro coach intrappolati nella grotta Tham Luang in Thailandia. Sia i giovani che le famiglie sono state avvisate dell'inizio del recupero. Sarà recuperata una persona per volta. 'Sono pronti fisicamente, e i loro cuori sono forti e determinati' ha detto il governatore Narongsak Osatanakorn, che dirige le operazioni

Si immergeranno 2 sub per ciascuna persona costretta nella cava. Il pool, 13 divers stranieri e cinque Navy Seal thailandesi, è stato descritto come "un team di all-star". I

Il recupero ha avuto inizio alle 10 locali, le 5 in Italia. I primi non torneranno in superficie prima delle 21 locali (le 16 in Italia). Le operazioni potrebbero durare "un paio di giorni", e sono dipendenti anche dal maltempo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi