Chiomonte (Torino)

Tav: attacco a cantiere
ferito capo della Digos

Questa sera un gruppo di No-Tav ha 'attaccato' le recinzioni del cantiere della Tav a Chiomonte (Torino). Gli attivisti hanno iniziato violenti tentativi di danneggiamento alle reti con grosse cesoie e alle pareti di calcestruzzo provando a ribaltarle.

Tav: attacco a cantiere
ferito capo della Digos

Questa sera un gruppo di No-Tav ha 'attaccato' le recinzioni del cantiere della Tav a Chiomonte (Torino). Gli attivisti hanno iniziato violenti tentativi di danneggiamento alle reti con grosse cesoie e alle pareti di calcestruzzo provando a ribaltarle.

Poi c'e' stato un fitto lancio di petardi, bombe carta e bulloni sulle forze di polizia schierate a protezione del cantiere basso. Feriti il capo della Digos Giuseppe Petronzi, raggiunto da una bomba carta, e altri agenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi