Ore decisive

Conte al Quirinale, verso il governo giallo-verde

Di Maio esulta, nodo Ministri. Bufera su Di Battista.

Conte al Quirinale, verso il governo giallo-verde

Svolta nella crisi. Giuseppe Conte al Quirinale. Un'ore e mezzo di colloquio con Sergio Mattarella. Primo passo formale per l'incarico di formare il governo M5s-Lega. Il professore di diritto privato, indicato da Di Maio e Salvini, è arrivato al Quirinale in taxi. 'Oggi comincia la Terza Repubblica', esulta Di Maio.

Resta incertezza sui ministri. 'Decide il presidente della Repubblica', dice il capo del M5s. Tensione sul nome di Paolo Savona per il Tesoro. Salvini dice 'no a veti' e assicura che il centrodestra non è finito. Grillo attacca la 'casta che decade' e il 'maligno gossip' su Conte. Bufera sui Di Battista, figlio e padre. Il primo ha invita il Colle a 'non avere timore' dell'incarico a Conte, il secondo ha evocato 'la Bastiglia' se non fosse arrivato. Dura reazione del Pd.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi