Reggio Calabria

I Vigili del fuoco salvarono i due bimbi

I fatti risalgono al 27 febbraio scorso, giorno in cui fu data alle fiamme l'abitazione di fortuna in cui aveva trovato riparo una donna romena di 46 anni senza fissa dimora, che ospitava quel giorno alcuni connazionali con bambini

I Vigili del fuoco salvarono i due bimbi

I fatti risalgono al 27 febbraio scorso, giorno in cui fu data alle fiamme l'abitazione di fortuna in cui aveva trovato riparo una donna romena di 46 anni senza fissa dimora, che ospitava quel giorno alcuni connazionali con bambini. Gli occupanti della casa stavano festeggiando un compleanno, quando improvvisamente si accorsero delle fiamme che divampavano all' interno, facendo appena in tempo a mettersi in salvo scavalcando una finestra posteriore che dava su un cortiletto circondato da alti muri di cinta.

-------------------

Li hanno salvati dalle fiamme e dal fumo denso che stava avvolgendo la loro casa. Gli eroi, ancora una volta, sono stati gli intrepidi Vigili del fuoco del Comando provinciale, i quali hanno messo a segno un’altra brillante operazione a lieto fine.

Una squadra dei Vigili del Fuoco, infatti, è stata allertata per eseguire un pronto intervento in via San Giuseppe nel rione di Sbarre, ai confini con il Gebbione, a causa di un incendio che stava interessando una vecchia abitazione. Gli operatori intervenuti sul posto sono riusciti a mettere in salvo gli occupanti, tra i quali anche qualche bambino in tenera età, che erano rimasti bloccati all’interno di essa a causa del fumo e del calore. Uno dei bambini è rimasto lievemente ferito riportando qualche escoriazione nel tentativo di sfuggire alle fiamm

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi